Iron Man salverà davvero la Terra con i robot

Tony Stark sveste (definitivamente?) i panni di Iron Man ma conferma, ancora una volta, il suo importante contributo per salvare il Pianeta e l’umanità intera. Non è il sottotitolo dell’ultimo film targato Marvel ma una concreta realtà: l’attore Robert Downey Jr ha infatti recentemente dichiarato di avere intenzione di lanciare una nuova organizzazione, la Footprint Coalition, con lo scopo di pulire la Terra per i prossimi 10 anni.

Come accadeva con il celebre filantropo della saga “Avengers”, anche in questo caso l’idea sembra davvero futuristica: per pulire il nostro Pianeta saranno infatti impiegati robot e intelligenze artificiali. 

Salvare il pianeta con i robot: il progetto

Il progetto è stato reso noto durante una conferenza stampa re:MARS (machine learning, automation, robotics and space), organizzata da Amazon, che ha avuto luogo a Las Vegas. Lo scopo è quello di sviluppare nei prossimi dieci anni alcune strategie tecnologiche applicate alla robotica e alla nanotecnologia, con il supporto dell’intelligenza artificiale, sviluppate dai maggiori esperti e ricercatori mondiali del settore.

Quando i robot salveranno il pianeta?

Il progetto Footprint Coalition sarà ufficialmente concretizzato entro aprile del 2020 e tutti i dettagli restano per il momento top secret. Potremo comunque seguire l’avanzamento dei lavori attraverso una serie di documentari sull’intelligenza artificiale che saranno messi online sulla piattaforma YouTube Premium, prodotti in collaborazione con la moglie dell’attore, Susan Downey. Ne uscirà a breve una serie tv, composta da otto episodi, in cui si tratterà come argomento centrale quello delle menti neurali artificiali e le possibili applicazioni sulle nostre vite. 

La dichiarazione dell’attore Robert Downey Jr 

«Ho intenzione di passare i prossimi mesi a mettere insieme questo progetto in modo appropriato e riunire intorno a me persone competenti – ha detto l’americano Robert Downey Jr – così tra 11 anni, quando avrò 65 anni, se avremo inciso anche solo un pò in questa grande minaccia che incombe sul nostro futuro, farò la più grande festa di pensionamento che si sia mai vista”.

Altri attori impegnati per salvare il pianeta

Dopo Leonardo Di Caprio, apripista per quanto riguarda le questioni legate alla salvaguardia dell’ambiente, arrivano tanti altri esempi green da Hollywood. Oltre a Robert Downey Junior sembra infatti che anche l’attore Jason Momoa (alias Acquamansia diventato un acceso ambientalista, in modo particolare attivo sul tema della pulizia degli oceani dalla plastica. Questi movimenti per il bene della Terra ci fanno ben sperare anche per il futuro e, citando Tony Stark, vale la pena affermare che “i limiti sono fatti per essere superati”. 

Buona fortuna Iron Man!

Tags: , ,




Back to Top ↑