Le migliori App per ricordare scadenze: eccone alcune da scaricare subito

app per ricordare le scadenze

Agende e appunti da scrivere a penna stanno lasciando sempre più spazio alle nuovissime app per ricordare le scadenze: un modo semplice e pratico per avere tutto sotto controllo in ogni momento della giornata. Anche se in molti non riescono ancora a staccarsi dal cartaceo per appuntare tutti gli impegni, la comodità di avere tutto scritto direttamente su smartphone e tablet non è assolutamente da sottovalutare. 

Inizia anche tu a segnare promemoria, appuntamenti vari e scadenze da ricordare per migliorare la tua organizzazione personale e non dimenticare più nulla. Le possibilità offerte dalla tecnologia sono davvero tantissime. In questo articolo parliamo di alcune delle migliori app in circolazione da scaricare subito. 

App promemoria per tutti i gusti

  • Tra le migliori app per iPhone per ricordare le scadenze citiamo per prima Evernote, disponibile anche per utenti Android, Windows Phone. Evernote è una delle applicazioni più complete che consente di aggiungere promemoria di ogni tipo e impostare un allarme che suona prima della scadenza o ricevere una notifica via SMSed email, ed è utilizzabile anche nella sua versione web. Con Evernote è anche possibile scrivere note personali brevi e testi più lunghi, scattare fotografie come promemoria e memorizzare gli articoli da leggere in un secondo momento.  
  • Remember the Milk è un’app per iOS e Android che è possibile anche sincronizzare con Evernote per espandere le sue funzioni. Dopo averla scaricata, in modo gratuito, sarà possibile creare la tua lista di cose da fare a cui assegnare una diversa priorità e farti mandare un allarme quando si avvicina la scadenza. Tra tutte è una delle più scaricate in assoluto perché in poco tempo si possono creare più liste: per la spesa, l’elenco delle cose da fare, gli impegni di lavoro, le bollette da pagare e molto altro. 
  • aCalendar è la perfetta app Android per ricordare le scadenze e sincronizzare i tuoi appuntamenti in modo velocissimo. L’interfaccia grafica pulita rende l’esperienza utente davvero semplice ed è indicata a chi non ama troppi fronzoli, preferendo le linee classiche e funzionali. Ha un calendario completo di giorni, mesi e anni ed è disponibile in ben 30 lingue, in poco tempo diventerà sicuramente la tua nuova agenda elettronica tascabile, ne siamo sicuri. 
  • DigiCal è un’app molto semplice da usare perché in pochi click è possibile sincronizzare tutti i tuoi appuntamenti con quelli segnati su Google Calendar, Exchange e Outlook. Ogni volta che aggiungi un promemoria, specificando data e luogo dell’appuntamento, in modo automatico DigiCal calcolerà per te il migliore tragitto da compiere per raggiungere la tua destinazione, grazie al collegamento diretto con Google Maps
  • Molto amata dagli utenti Android è anche Jorte, un’app per ricordare le scadenze e gli appuntamenti che vanta un’ottima interfaccia grafica e una sincronizzazione veloce con email e calendari. Ogni giorno si possono modificare gli appunti presi e allegare immagini, foto e voucher stampabili che ti serviranno durante un meeting o ogni altro tipo di evento. 
  • App Google Task è l’app migliore per chi usa molto Gmail e vuole sincronizzare tutte le informazioni in un semplice click ed è scaricabile sia per Android che utenti iOS. Anche Google Calendario consente di segnare tutti gli appuntamenti giorno per giorno e impostare la ricezione di un promemoria via mail o SMS per ricordarci l’imminente scadenza. 
  • Per coppie, famiglie e gruppi di amici consigliamo infine Wunderlist, l’app che permette di fare la lista della spesa e delle cose da fare, da condividere in tempo reale anche con altre persone. Tutto quello che andrete a segnare su Wunderlist sarà infatti sincronizzato online in modo automatico, così avrete la certezza di non perdere alcun promemoria cambiando dispositivo. Quest’applicazione è scaricabile su smartphone e tablet Android, Windows Phone e iPhone. 

Ora che conosci alcune delle migliori app per appunti e promemoria, non ti resta che scegliere la tua preferita e cominciare ad usarla per non dimenticare più nulla! 

Tags:




Back to Top ↑