eMule torna in auge dopo 10 anni con una versione aggiornata. Ecco perché e cosa è cambiato

eMule aggiornato

Chi ha vissuto gli albori di internet ricorda di sicuro di eMule, una piattaforma di condivisione degli anni 2000 che permetteva di scaricare film e contenuti multimediali gratuitamente. Ma non proprio in modo sicuro e legale. Tuttavia il successo fu enorme, e oggi il download di eMule (aggiornato) torna in auge dopo 10 anni. Qualcosa però è cambiato. Ne parliamo in questo articolo.

eMule aggiornato: le novità

Con la diffusione delle piattaforme streaming, eMule non avrebbe ragion d’essere. Ma il programma è sempre rimasto nel cuore dei nostalgici, così, con la recente pandemia, la community del programma eMule ha deciso di rendere disponibile un nuovo aggiornamento per godersi ancora una volta i film dal proprio divano di casa. 

La versione attuale è quella siglata come la 0.60a e offre una serie di novità 

che riguardano soprattutto l’aggiunta di nuove funzioni; inoltre sono stati corretti i difetti che durante gli anni si erano presentati nella versione ufficiale di eMule. Tutte le informazioni sono presenti sul forum ufficiale di eMule.

Infine, con le nuove connessioni veloci ad internet, la fibra su tutte, la versione di eMule aggiornata può facilitare un incremento dello scambio di dati sempre più “pesanti”.

Come funziona eMule

Nonostante le novità, la logica rimane la stessa: gli utenti entrano nel nuovo eMule aggiornato ed effettuano il download di contenuti di grandi dimensioni come album o film che altri utenti conservano nel loro pc e che mettono a disposizione. Non si procede al trasferimento da server centrali, ma il sistema peer-to-peer (per il quale tutti i nodi fungono al contempo da client e server) consente di ottenere quanto desiderato passando dal computer di un altro utente che ha a disposizione proprio quello di cui abbiamo bisogno. Una condivisione di dati a tutti gli effetti.

Pericoli di eMule

Il dubbio resta quello che, in un momento di grande diffusione di piattaforme streaming come Netflix o Amazon Prime Video, eMule sia un programma ormai obsoleto, dedicato ai nostalgici. Sembra quanto meno insensato correre dei pericoli scaricando dei contenuti da eMule. Infatti, chi lo utilizzava molto in passato sa che questa piattaforma si può trasformare in un veicolo di malware per il pc oppure restituire ben altri file rispetto a quanto desiderato (come i contenuti pornografici).

Quindi, anche se ora è disponibile eMule aggiornato, il tool potrebbe non avere più il grande successo del passato.

Tags: ,




Back to Top ↑