Vai al contenuto
Torna a Tecnologia e Smart Home

Il drone custodia per smartphone che spicca il volo e fa i selfie

2 min
0:00
Ascolta
drone per selfie

Il drone custodia per smartphone che spicca il volo e fa i selfie

Vi ricordate tutto l’entusiasmo che aveva suscitato l’arrivo dei primi droni commerciali nei negozi di elettronica? Sembra ieri. Eppure da allora il mercato di questi preziosi “giocattoli” è maturato davvero molto, ma soprattutto si è diversificato fortemente, offrendo ai consumatori una ampissima gamma di scelta. Si va dai dispositivi professionali, che cancellano ogni aspetto puramente ludico con i loro prezzi altissimi, ai droni più leggeri e abbordabili, spesso e volentieri prodotti da innovative e giovani startup.

Selfly, il drone per i selfie

Tra gli ultimi droni di cui la rete ha avuto notizia è assolutamente da sottolineare l’estrema originalità del modello Selfly: come tutti i suoi colleghi, anche lui vola, ma lo fa principalmente per scattare dei selfie (come suggerisce il simpatico nome). Ma non è tutto qui: oltre ad essere un giocattolino davvero trendy, Selfly ha una doppia natura estremamente interessante. Il dispositivo è in realtà una pratica e leggera cover per smartphone, capace di “trasformarsi” in un drone al momento del bisogno. Insomma… siamo di fronte a una sorta di evoluzione delle app per selfie! Ma come è possibile? Semplice: basterà estrarre dalla custodia il drone vero e proprio, armato di 4 piccole eliche che permettono un volo sicuro e stabile. Il tutto viene controllato attraverso un’apposita app, che consente di scattare fotografie da 8 megapixel e girare video da 30 frame al secondo.

Una raccolta fondi da urlo per il drone per selfie

Non a caso questo particolare drone è stato realizzato da uno che è abituato a lavorare di precisione: il suo creatore è infatti l’ex ortodontista israeliano Hagay Klein, che ha presentato un prototipo funzionante sulla piattaforma di crowdfunding Kickstarter e sta avendo moltissimo successo. Con uno spessore di soli 9 millimetri, il drone Selfly può essere la custodia di diversi modelli: si va infatti dai Galaxy S6 e S7 agli iPhone 6 e 7, passando anche per il Nexus 6. A rendere particolarmente veloce la raccolta fondi è il prezzo davvero conveniente: se infatti una volta arrivato sul mercato il drone costerà 140 dollari, adesso gli investitori possono prenotarlo a soli 100 dollari.

Guarda il video che presenta le funzionalità di Selfly: