Vai al contenuto
Torna a Web e Social

Ecco il trucco whatsapp per inviare messaggi a se stessi

2 min
0:00
Ascolta
trucco whatsapp

trucco whatsapp

Sappiamo che Whatsapp è l’app di messaggistica istantanea più utilizzata al mondo che può gestire messaggi di testo, audio, video ed immagini; in più si possono fare chiamate e videochiamate sfruttando il traffico dati. Ora, alle numerose funzioni e ai tanti trucchi whatsapp che già conosciamo, si aggiunge anche quello di inviare messaggi a se stessi, funzionalità molto utile per archiviare informazioni. Scopriamo in questo articolo a cosa serve e come fare!

Perché inviare auto-messaggi whatsapp

Inviare messaggi WhatsApp a se stessi potrebbe sembrare un’azione inutile, in realtà è un trucco per condividere velocemente note, file, link e dati tra il proprio computer e lo smartphone. In questo modo si possono creare dei promemoria e avere sempre a portata di mano i documenti di cui si ha bisogno.

Tale funzionalità, già presente in diverse chat e servizi di messaggistica, è decisamente utile e molto apprezzata dagli utenti, soprattutto da chi si trova spesso in giro per lavoro. 

Questo trucco whatsapp è l’operazione più semplice, veloce e comoda per avere a disposizione in qualsiasi momento tutti i file e documenti online di cui si ha bisogno.

Come fare per inviare messaggi whatsapp personali

Ma come funziona questo trucco whatsapp? La procedura per inviare messaggi a se stessi è molto semplice. 

  • Innanzitutto bisogna accedere alla propria applicazione e creare un nuovo gruppo. Per il gruppo serve almeno un altro utente, da scegliere tra un parente o un amico stretto.
  • Una volta creato il gruppo si potrà eliminare il secondo utente, così da restare da soli.
  • A questo punto si potrà iniziare ad utilizzare il gruppo creato per annotare tutto quello che si desidera: inviare file o immagini da salvare o trasferire dati di piccole dimensioni dal computer allo smartphone e/o viceversa tramite whatsapp web (la versione dell’app che funziona da pc).

Per accedere a whatsapp web bisogna collegarsi alla pagina web ufficiale e usare il telefono per inquadrare il QR code che appare in automatico sullo schermo del computer.

Un consiglio molto utile è quello di fissare in alto questa chat personale, così è subito a portata di mano e non si dovrà cercare tra le tante chat aperte su Whatsapp.